#SaveNicolò

Campagna di comunicazione integrata per l'esame di "Teorie e tecniche della creazione dello spot pubblicitario"

Durante il corso di laurea magistrale ho sostenuto l’esame di “Teorie e tecniche della creazione dello spot pubblicitario” partecipando nel ruolo di Art Director ad un concorso indetto dall’associazione “Paolo Ettorre – Socially Correct”.

Il concorso intitolato “0-3 Un futuro da proteggere”, commissionato da Save The Children, richiedeva la proposta di un’idea di spot di 30 secondi volto a sensibilizzare verso un tema alquanto delicato come la violenza sui bambini 0-3 anni. Il tutto si è poi trasformato in una vera e propria idea di comunicazione integrata in cui abbiamo dato vita ad un’ipotetica agenzia di comunicazione composta da un vero e proprio team rappresentato da naming e logo creati appositamente per l’occasione.

Le scelte stilistiche della campagna di comunicazione sono state le seguenti:
  1. spot e affissioni sono state pensate per essere realizzate in versione cartone animato cercando di trattare il tema in modo delicato;
  2. l’alternanza di scene in bianco e nero e a colori per rappresentare ed enfatizzare in modo chiaro i disagi emotivi vissuti dal nostro protagonista. Il bianco e nero contraddistingue i momenti in cui il bambino si trova all’interno della famiglia di appartenenza in cui la violenza rappresenta l’atmosfera predominante; le scene a colori riguardano i momenti felici passati a scuola o i momenti in compagnia del nonno che rappresenta il vero grande eroe della storia;
  3. il messaggio di speranza rappresentato dalla mano (presente nell’affissione) che porge il peluche (simbolo della violenza) ricucito. La scelta di rappresentare solo la mano lascia libertà di immedesimazione a chiunque guardi l’affissione in modo da sentirsi “l’eroe” del piccolo Nicolò.

AFFISSIONE 140x200cm

ANNUNCIO STAMPA

POST SOCIAL

BANNER 728X90px

Come anticipato precedentemente, il tutto si è trasformato in un piano di comunicazione integrata presentato per completare la valutazione d’esame. In questo caso abbiamo creato una vera e propria agenzia di comunicazione virtuale e anche qui mi sono occupata dell’aspetto visual del nostro marchio. Di seguito è allegata una presentazione powerpoint che sintetizza le scelte del naming, del logo e dell’intero progetto di comunicazione integrata con il relativo pdf del piano di comunicazione.

All’interno della campagna promozionale abbiamo anche pensato la realizzazione di un minisito in cui chiunque sia stato vittima di violenza avesse avuto la possibilità di lasciare una testimonianza anonima, il tutto accompagnato da una campagna di sensibilizzazione che avrebbe previsto la partecipazione di alcuni volti noti dello spettacolo. 

 

Qui è possibile visualizzare il mockup del sito: MOCKUP MINISITO